Come creare un sito web

Come creare un sito web senza avere conoscenze ne esperienza e riuscire ad avere successo??

Il modo c’è ma prima di tutto c’è bisogno di gettare le fondamenta!

 

Costruisci i tuoi sogni, o qualcun altro ti assumerà per costruire i suoi.

 (Anonimo)

 

Come creare un sito web : partiamo dalle fondamenta

Hai deciso di studiare per diventare un programmatore Web per farne la tua professione e sei alla  ricerca di un programma con il quale esercitarti nella creazione di pagine Web, possibilmente gratuito ma con funzioni avanzate e facile da usare? Vuoi creare un sito Internet tutto tuo ma, non essendo pratico, cerchi una soluzione semplice ed intuitiva che ti permetta di raggiungere il tuo scopo velocemente senza problemi? Hai scelto di intraprendere la strada del business online e vuoi creare il tuo sito in maniera professionale e trovare una guida completa ed essenziale che ti spieghi passo passo come raggiungere il tuo obbiettivo?

Prima di creare un sito devi scegliere la piattaforma CMS

Qualunque sia il motivo, quello di cui hai bisogno per iniziare a capire come creare un sito web è trovare la piattaforma CMS (Content Management System) giusta.

Di fatto queste piattaforme sono la base sul quale si basa ogni blog/sito presente in rete. Le piattaforme CMS però non sono tutte uguali : ognuna di loro si basa sugli stessi concetti ma la gestione e la realizzazione per chi progetta il proprio spazio web è diversa.

Fra queste per creare un sito professionale io mi sento di consigliare WordPress  e di seguito ti mostro le 4 ragioni principali per scegliere questo CMS.

Fare un sito con wordpress è SEO Friendly
Quando progetti come creare un sito web è importante tenere in considerazione la Search Engine Optimization

 

  • Google indicizza meglio i siti WordPress

E non è una diceria. I siti WordPress sono costruiti utilizzando codici HTML molto semplici e Google riesce ad indicizzarli con estrema facilità. Gli sviluppatori del CMS WordPress sono stati molto attenti al tema SEO ed hanno concepito una piattaforma dando sempre un peso ai meta-dati e all’indicizzazione in generale.

In più WordPress offre numerosi strumenti utili e semplici da usare che aiutano a rendere il processo di indicizzazione facile, veloce e automatico. Un punto determinante per chi si affaccia sul web senza avere un portafoglio clienti già costruito e vuole costruire un sito web.

Lo sviluppo di siti web è facile
Se sei alle prime armi nello sviluppo di siti web devi scegliere una piattaforma facile da usare
  • WordPress è facile da usare

Uno dei motivi che hanno reso WordPress la piattaforma più usata al mondo è la facilità di utilizzo e la possibilità di trovare migliaia di temi già pronti e plug-in di tutti i tipi. L’interfaccia di gestione è semplice ed immediata e rende le operazioni di configurazione ed inserimento dei contenuti facili e veloci. Attraverso i numerosi plug-in puoi permetterti di monitorare tutte le attività del tuo sito senza dover ricorrere a software esterni. Puoi dare libero sfogo alla tua creatività senza avere conoscenze tecniche da professionista. Un punto molto importante per chi non sa ancora come creare un sito alla perfezione ma soprattutto un punto di forza per chi ha le formazione giusta e vuole creare un sito web professionale molto facilmente.

Creare un sito web da zero gratis
Puoi creare il tuo sito web gratis
  • WordPress è gratuito

Un motivo che parla da solo. Che tu voglia sfruttare la piattaforma online per aprire il tuo blog/sito oppure hai intenzione di acquistare un dominio tutto tuo, WordPress rimane gratuito. Anche molte risorse (Plug-in e Temi) a disposizione sono gratuiti. C’è una immensa comunità di sviluppatori che, liberamente, costruiscono plug-in e risorse per questa piattaforma al solo scopo di rendere più efficiente lo strumento che loro stessi usano. In sostanza puoi costruire un sito web senza spendere un solo euro.

Come realizzare un sito web integrato con i social Network
E’ molto importante essere integrati con i social network
  • WordPress integra completamente i social

Altro punto a favore di WordPress è la facilità con cui si integra con i Social Network. Esistono molti plug-in (Gratuiti e a pagamento) che installati con pochi click ti permettono di legare le tue pagine Social o il tuo account personale direttamente al sito e riuscire ad ampliare a macchia d’olio il numero di persone che ti segue rendendo i tuoi contenuti virali.

Un po di numeri ….

WordPress rimane la migliore piattaforma per sviluppare un sito web completo anche se non sei un esperto del settore.

Ad oggi sono stati sviluppati più di 65 Milioni di siti utilizzando WordPress, più di 4 Miliardi di pagine di siti WordPress vengono visualizzate ogni mese, circa 100.000 nuovi blog vengono creati ogni giorno, il 39% dei siti di ecommerce nel mondo utilizza Woocommerce, la versione ecommerce gratuita di WordPress.

Come creare un sito web senza preferire WordPress !!??

WordPress.org e WordPress.com : quale è meglio?

Prima di spiegarti quale sia meglio tra WordPress.org e WordPress.com devo fare un piccola premessa e spiegarti cosa sono queste due versioni del più’ noto CMS WordPress.

Quindi iniziamo …..

WordPress.org (self-hosted)

La versione .org di WordPress è essenzialmente un software open-source che puoi scaricare gratuitamente, installare sul tuo server ed usare per personalizzare il tuo sito come desideri.

WordPress.org, quindi, è Self Hosted, cioè l’hosting è a carico tuo.

WordPress.org mette a disposizione i file di WordPress, i plugin e i temi, che possono essere scaricati e installati sul proprio hosting liberamente.

Oltretutto ad oggi non hai più’ bisogno di installare tutto manualmente, poiché i provider di hosting più importanti, come SiteGround o Namecheap, ti permettono di installare WordPress con un solo click.

La soluzione self hosted offre in più moltissime possibilità di personalizzazione, senza limitazioni e delle feature importantissime che per un sito web professionale non dovrebbero mai mancare. Ma di questo te ne parlerò più avanti.

WordPress.com (hosted)

La versione .com di WordPress si trova online e non è, come la versione .org, un software scaricabile e personalizzabile.

WordPress.com,quindi, è Hosted, ovvero l’hosting è a carico dell’azienda di WordPress.com.

In questo modo WordPress dà la possibilità a chiunque di creare un blog gratuitamente o sottoscrivendo un abbonamento annuale. L’abbonamento è ovviamente a pagamento e permette di sopperire ad alcune fra le tante limitazioni che questa soluzione offre.

Ma quindi, quali differenze ci sono? Quale dei due è meglio per il mio progetto?

Iniziamo a fare una panoramica dei due servizi e mettiamoli a confronto.

  • COSTI DEL SERVIZIO

WordPress.org

Il software è libero e gratuito ma per funzionare ha bisogno di un servizio di hosting, che non è incluso nel pacchetto. Per poter pubblicare il tuo sito con questa versione quindi hai bisogno di uno spazio web e devi rivolgerti ad una azienda (Provider) che fornisce questi servizi.

Nel web ne trovi molti, sia italiani che stranieri, ed ognuno di essi offre diverse funzionalità come un numero di email a disposizione, servizi di backup, assistenza h24 ed tanto altro.

Chiaramente più’ il pacchetto è fornito più’ il prezzo lievita. Mediamente per uno spazio base comprensivo di assistenza e registrazione del dominio il prezzo si aggira intorno ai 25€.

I Provider più’ accreditati sono SiteGround e NameCheap perché garantiscono un sito web più’ veloce e reattivo ed una assistenza molto competente.

WordPress.com

Questo servizio, a differenza del primo, ti offre sia il software che lo spazio web necessario e prevede tre proposte tra cui puoi scegliere:

  • Base – Free : Include un blog gratuito con indirizzo WordPress.com ( una volta scelto il nome del tuo sito, il tuo indirizzo diventerà www.nomedeltuosito.wordpress.com), possibilità di personalizzazione molto limitata, 3 GB di spazio web, e il supporto della community.
  • Premium – 80euro/anno : blog gratuito con indirizzo web personalizzato ( www.nomedeltuosito.com), possibilità di personalizzazione avanzate, 13 GB di spazio web, supporto diretto via mail.
  • Business – 240euro/anno : blog gratuito con indirizzo web personalizzato, possibilità di personalizzazione avanzata, +50 temi premium inclusi, possibilità di creare un e-Commerce e di implementare video, spazio illimitato, e supporto live via chat.

Il pacchetto base è l’opzione gratuita con la quale si può aprire un sito a costo ZERO ma le limitazioni nella personalizzazione possono sicuramente gravare sulla scelta.

  • LIMITI E POTENZIALITA’

WordPress.org

Una volta installato WordPress hai praticamente la libertà di fare quello che vuoi.

  • Utilizzare i plugin che ritieni necessari gratuiti e/o a pagamento
  • Utilizzare i temi che più’ ti piacciono gratuiti e/o a pagamento
  • Aggiungere e modificare file utilizzando la funzione FTP fornita dal provider
  • Modificare qualsiasi file di WordPress o del tema che hai scelto
  • Possibilità di inserire pubblicità

WordPress.com

Qui dipende dalla versione e chiaramente se paghi la fee mensile dei pacchetti premium e business le limitazioni spariscono. Se prendiamo in esame la versione FREE tu puoi :

  • Utilizzare solo i temi che WordPress ti mette a disposizione sul suo sito.
  • Non puoi caricare plugin
  • Lo spazio web è limitato
  • Non puoi caricare file aggiuntivi
  • La pubblicità è già presente sul sito
  • Hai un controllo dei contenuti limitato
Come scegliere la piattaforma adatta alle mie esigenze ??

Tutto dipende dall’uso che devi fare del tuo sito. Se vuoi creare un tuo blog personale senza molte ambizioni o pretese la versione WordPress.com è l’ideale. Se invece  il tuo sito è legato al tuo business e hai intenzione di monetizzarlo in qualche modo allora la scelta è tra la versione business/premium di WordPress.com e  WordPress.org.

Il mio consiglio : WordPress.org

Hai il pieno controllo sul sistema e sei completamente indipendente dall’azienda WordPress.com e puoi decidere quanto spazio web puoi avere a disposizione e quali servizi aggiuntivi.

E’ vero che servirà più impegno per installare la piattaforma e per gestirla al meglio ma ti assicuro che ne vale la pena soprattutto perché avremo pieno potere sui contenuti e soprattutto sulla SEO del nostro sito.

Se hai bisogno di aiuto in questo senso ti consiglio questo CORSO COMPLETO DI WORDPRESS.